Il porno aiuta mia moglie a raggiungere l’orgasmo in una manciata di secondi

La mia mogliettina e io ci siamo intrattenuti a guardare qualche porno negli ultimi due anni, perché è sempre una garanzia, che a lei il sesso piaccia almeno tanto quanto piace a me. I video porno la rendono così calda e solo un paio di minuti di sesso sul computer sono sufficienti per far sì che lei afferri il mio cazzo e inizi a sfregarmelo. Io non mi tiro indietro e inizio a massaggiare la sua fica con le dita – so che è molto succosa e quasi non vede l’ora che le salti addosso. Guardare i porno la rende così arrapata, che salta letteralmente su di me e mi cavalca alla grande, come se avesse appena scoperto un nuovo universo. Come se non sapesse nemmeno cosa fosse il sesso senza un film. Non c’è nessun problema con le posizioni o i giocattoli sessuali, perché il porno li rende così interessanti e desiderabili, che lei è pronta a tutto – non importa quanto voglia scoparmela. Lei non si pone problemi a farmi un pompino e lei me lo succhia come le ragazze fanno nei video porno – e forse anche meglio. L’unico problema con il porno è che non posso lasciarmi andare subito, altrimenti lei viene non appena metto il mio cazzo tra le sue gambe. E non è certamente una mia intenzione – mi piace che duri abbastanza a lungo, in modo che io possa mostrarle tutto il mio repertorio. Ma in ogni caso non mi faccio prendere dal panico. Semplicemente le giro attorno e le lascio guardare un po’ di porno mentre la stuzzico, e lei è subito pronta per un altro giro.